September 20 2020 | Last Update on 09/04/2020 08:54:46
Sitemap | Support succoacido.net | Feed Rss |
Sei stato registrato come ospite. ( Accedi | registrati )
Ci sono 0 altri utenti online (-1 registrati, 1 ospite). 
SuccoAcido.net
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Latest | Musicians | Music Labels | Focus | Music Festivals | CD Reviews | Live Reports | Charts | Biblio | News | Links
Music - CD Reviews - Review | by Emanuele Caĺ in Music - CD Reviews on 10/03/2011 - Comments (0)

 
 
 
Music For Eleven Instruments / Business is a sentiment / Red Birds

Si parte dalle raffinerie di Gela raffigurate in copertina, da cui si allontanano persone sorridenti, tra le quali il nostro caro Salvatore Sultano, alias Music For Eleven Instruments, e coerentemente con questa visione l’album si apre con l’allegra e malinconica My Reflexive Intro (I Live In A Bad Town) che mi fa venir voglia di alzare il volume...

 
 

Raccolgo il cd, guardo la copertina e non vedo l’ora di ascoltare il mondo che contiene, e sono felice che l’ascolto non deluda, anzi!
Si parte dalle raffinerie di Gela raffigurate in copertina, da cui si allontanano persone sorridenti, tra le quali il nostro caro Salvatore Sultano, alias Music For Eleven Instruments, e coerentemente con questa visione l’album si apre con l’allegra e malinconica My Reflexive Intro (I Live In A Bad Town) che mi fa venir voglia di alzare il volume.
Un’ottima introduzione che riflette il carattere dell’intera opera, nella sua essenzialità, schiettezza, potenza sonora e comunicabilità.
I riferimenti sono importanti ed anche estremamente chiari: si va dai Beatles ad Elliott Smith fino alla filastrocca alla Syd Barrett (ed Alba Song, il brano posto al centro dell’album, sembra proprio un omaggio al fondatore dei Pink Floyd), ma l’impianto stilistico di Business is a sentiment è fondato su un ottimo dialogo tra strumenti classici ed elettronici, con incursioni percussive interessantissime e sorprendenti, visto che si tratta di un esordio (ancor più se si pensa che siamo davanti ad un unico compositore, a parte le piccole incursioni di compositori gelesi).
Altre caratteristiche che emergono fortemente sono l’atmosfera onirica, ludica e favolistica che permea il lavoro, così come la ballata in 3/4, rivisitazione del valzer in chiave moderna, nel caso di Everyone In Their Room (la cui trasposizione video è stata premiata come Best Italian Music Video 2010 al Premio Videoclip Italiano), che inaugura una serie di brani simili nella struttura, ma con interessanti variazioni ed intuizioni...
Niente male per un lavoro nato un po’ per caso e composto nella cantina di casa propria, guardando la città grigia e fumante... l’unico punto debole forse sta nel cantato troppo poco innovativo, o forse è meglio dire che, visto l’ottimo lavoro di composizione musicale, artisti con premesse così buone farebbero bene a lavorare sull’evoluzione del cantato in Italiano (è un po’ triste sentire l’omaggio alla Sicilia di My Sicilian Love Is Foul in perfetto Inglese)...
L’unico pericolo, nei prossimi lavori, potrebbe essere quello di mettere da parte la sperimentazione in favore della stabilizzazione su una cellula strutturale/stilistica che sicuramente funziona e, proprio per questo, rischia di essere banalizzata.
In ogni caso un ottimo esordio, che comunica tantissimo e pone le basi per un futuro più che roseo...

 


© 2001, 2014 SuccoAcido - All Rights Reserved
Reg. Court of Palermo (Italy) n°21, 19.10.2001
All images, photographs and illustrations are copyright of respective authors.
Copyright in Italy and abroad is held by the publisher Edizioni De Dieux or by freelance contributors. Edizioni De Dieux does not necessarily share the views expressed from respective contributors.

Bibliography, links, notes:

 

Pen: Emanuele Calì

Track List:

01- My Reflexive Intro (I Live In A Bad Town)

02- This Movie Isn't Exciting But Violent

03- Everyone In Their Room

04- Box - Body

05- Alba Song

06- Happy Song (Part One)

07- Fables About Her

08- Advertising For Healthy Movement

09- My Sicilian Love Is Foul

10- Happy Song (Part Two)

Links:

http://www.myspace.com/musicforeleveninstruments

http://redbirdsrecords.blogspot.com/

 
 
  Register to post comments 
  Other articles in archive from Emanuele Caĺ 
  Send it to a friend
  Printable version


To subscribe and receive 4 SuccoAcido issues
onpaper >>>

To distribute in your city SuccoAcido onpaper >>>

To submit articles in SuccoAcido magazine >>>

 
Business is a sentiment - copertina
............................................................................................
Salvatore Sultano
............................................................................................
La formazione live dei Music For Eleven Instruments
............................................................................................
FRIENDS

Your control panel.
 
Old Admin control not available
waiting new website
in the next days...
Please be patience.
It will be available as soon as possibile, thanks.
De Dieux /\ SuccoAcido

SuccoAcido #3 .:. Summer 2013
 
SA onpaper .:. back issues
 

Today's SuccoAcido Users.
 
Today's News.
 
Succoacido Manifesto.
 
SuccoAcido Home Pages.
 

Art >>>

Cinema >>>

Comics >>>

Music >>>

Theatre >>>

Writing >>>

Editorials >>>

Editorials.
 
EDIZIONI DE DIEUX
Today's Links.
 
FRIENDS
SuccoAcido Back Issues.
 
Projects.
 
SuccoAcido Newsletter.
 
SUCCOACIDO COMMUNITY
Contributors.
 
Contacts.
 
Latest SuccoAcido Users.
 
De Dieux/\SuccoAcido records.
 
Stats.
 
today's users
today's page view
view complete stats
BECOME A DISTRIBUTOR
SuccoAcido Social.