September 20 2020 | Last Update on 09/04/2020 08:54:46
Sitemap | Support succoacido.net | Feed Rss |
Sei stato registrato come ospite. ( Accedi | registrati )
Ci sono 0 altri utenti online (-1 registrati, 1 ospite). 
SuccoAcido.net
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Latest | Musicians | Music Labels | Focus | Music Festivals | CD Reviews | Live Reports | Charts | Biblio | News | Links
Music - CD Reviews - Article | by Italo Rizzo in Music - CD Reviews on 01/04/2008 - Comments (0)
 
 
 
Fake P / Last ep / 42 Records

I Fake P parlano l’idioma del pop elettronico con grande dimestichezza e capacità inventiva, dando significati nuovi a concetti classici come la “forma canzone”.

 
 

Un ep di soli 5 brani è sufficiente per affermare che, nonostante il diluvio di uscite discografiche, italiane e non, è ancora possibile distinguersi. Restando indipendenti. Nella continua rincorsa a chi è più trendy, più postmoderno, più indie o emo, qualcuno pensa solo a fare musica, che possibilmente resti in testa anche dopo un ascolto fugace.
E’ quello che accade coi cinque Fake P; non è ben chiaro chi-suona-cosa nel disco, è altresì limpido quali artisti siano amati dalla band: Blur e XTC per il pop britannico, Postal Service per l’indie statunitense, in un’originale mistura che vede le melodie semplici ed efficaci farla da padrone.
E’ un bel centro per la neonata 42 Records, che mostra grande oculatezza nel cercare artisti con qualcosa di personale da esprimere, perché scrivere canzoni non è così semplice come sembra.
Soffermiamoci sul disco: la title-track, Last, sciorina una strofa-ritornello-strofa a presa istantanea, merito di un riuscito contrappunto fra chitarre, tastierine e fiati, Somnambulism preferisce indugiare su un pop tonalità Costello, mentre la conclusiva Everything Is Clear concentra tutte le emozioni nel cantato, soffice ma non vellutato o tantomeno mieloso.
A chi li ascolta per la prima volta verranno in mente senza dubbio altri nomi, perché il pop è una lingua universale e talvolta si tratta solo di riconoscerne le declinazioni, le connotazioni e valutarne la durata sulla lunga distanza. I Fake P mostrano di avere alcuni assi nella manica, e questo ep (disponibile anche in vinile 7”) è solo un piccolo assaggio dell’album in uscita entro l’anno. Del resto, dopo che Last è stata scelta addirittura per uno spot televisivo di gioielli, dopo un divertente video che sta impazzando in ogni dove, dopo una trafila di demo e cd-r, le aspettative sono alte.
Nell’attesa, accordiamogli piena fiducia.

 


© 2001, 2014 SuccoAcido - All Rights Reserved
Reg. Court of Palermo (Italy) n°21, 19.10.2001
All images, photographs and illustrations are copyright of respective authors.
Copyright in Italy and abroad is held by the publisher Edizioni De Dieux or by freelance contributors. Edizioni De Dieux does not necessarily share the views expressed from respective contributors.

Bibliography, links, notes:

Link:

http://www.42records.it/

http://www.myspace.com/fakep

 
 
  Register to post comments 
  Other articles in archive from Italo Rizzo 
  Send it to a friend
  Printable version


To subscribe and receive 4 SuccoAcido issues
onpaper >>>

To distribute in your city SuccoAcido onpaper >>>

To submit articles in SuccoAcido magazine >>>

 
copertina
FRIENDS

Your control panel.
 
Old Admin control not available
waiting new website
in the next days...
Please be patience.
It will be available as soon as possibile, thanks.
De Dieux /\ SuccoAcido

SuccoAcido #3 .:. Summer 2013
 
SA onpaper .:. back issues
 

Today's SuccoAcido Users.
 
Today's News.
 
Succoacido Manifesto.
 
SuccoAcido Home Pages.
 

Art >>>

Cinema >>>

Comics >>>

Music >>>

Theatre >>>

Writing >>>

Editorials >>>

Editorials.
 
EDIZIONI DE DIEUX
Today's Links.
 
FRIENDS
SuccoAcido Back Issues.
 
Projects.
 
SuccoAcido Newsletter.
 
SUCCOACIDO COMMUNITY
Contributors.
 
Contacts.
 
Latest SuccoAcido Users.
 
De Dieux/\SuccoAcido records.
 
Stats.
 
today's users
today's page view
view complete stats
BECOME A DISTRIBUTOR
SuccoAcido Social.